https://www.jgambin.com/img/galeria/78/distanciamiento-covid19-2.jpg
Vicino a te con tutte le garanzie
  • 07 novembre 2020

Nel gennaio di quest'anno, il reparto commerciale di GAMBÍN ha preparato gli ultimi dettagli organizzativi e l'agenda di chiusura di uno dei principali eventi internazionali del settore ortofrutticolo, "Fruit Logistica 2020", che si è svolto a Berlino. 

In quel momento, nessuno avrebbe potuto prevedere la portata e l'impatto globale dell'attuale pandemia di COVID-19 in tutte le aree, sebbene cominciassero già ad essere visibili i segnali di una straordinaria situazione.

Con l'incertezza prevalente e la scarsa conoscenza di ciò che stavamo affrontando, ma sempre cercando di minimizzare ogni rischio di contagio del virus nel nostro team di gestione e commerciale, abbiamo deciso da GAMBÍN di non sovraesporci e di ridurre al minimo la nostra quota di partecipazione nella capitale tedesca.

Questa decisione aziendale è stata l'inizio di tutto il lavoro che l'organizzazione nel suo complesso sta svolgendo dallo scorso marzo con un chiaro obiettivo: implementare e adattare alla nostra attività tutti i protocolli d'azione sul rischio di esposizione a COVID-19 e promulgati dalle autorità sanitarie.

Fin dall'inizio, il lavoro di valutazione dei rischi è stato fondamentale per la nostra attività lavorativa:

  • Sul campo
  • Nel magazzino di movimentazione e imballaggio
  • L'attività operativa attraverso il flusso commerciale delle merci 
  • Negli uffici amministrativi e nelle altre strutture
  • Nella gestione dei trasporti interni ed esterni

L'informazione e la formazione di tutto il personale sulle misure organizzative generali e specifiche che l'azienda ha messo in atto per rafforzare la sicurezza sul lavoro è stata fondamentale. Oltre alla fondamentale consapevolezza di tutto il personale sul corretto modo di procedere e di agire sul posto di lavoro, è stato fondamentale avere un efficiente flusso di informazioni tra lavoratori e dirigenti per isolare, correggere e implementare ogni nuovo aspetto del rischio finora non considerato.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla costante supervisione dell'attività di tutti i responsabili, alla diffusione 24 ore su 24 dell'informazione e della formazione dei protocolli e delle regole di funzionamento attraverso l'esteso sistema audiovisivo esistente in azienda e, soprattutto, al senso di responsabilità e collaborazione di tutto il personale interno ed esterno all'ambiente di lavoro. L'obiettivo che abbiamo perseguito fin dall'inizio e che continuiamo a mantenere non è altro che quello di rendere l'azienda "un luogo sicuro" per tutti i lavoratori e quindi per la nostra attività.

Queste sono alcune delle misure dirette che abbiamo adottato: 

  • Rafforzamento dell'igiene personale
  • Uso senza eccezioni dei DPI per la protezione del lavoro 
  • Mantenimento della distanza fisica di sicurezza nell'ambito dell'attività lavorativa e delimitazione delle diverse aree di lavoro
  • Mantenimento continuo della pulizia di tutta l'installazione e in particolare delle aree di lavoro specifiche,
  • Istituzione di diverse aree ad uso della sala da pranzo e delle aree di riposo.
  • Monitoraggio e isolamento automatico di qualsiasi lavoratore con i sintomi descritti nella tabella COVID 19. 
  • Esecuzione continua di test PCR su tutto il personale senza eccezioni per ridurre al minimo il rischio di eventuali sintomi virali.

In GAMBÍN non smettiamo di lavorare o di abbassare la guardia neanche un secondo fronte a  questa situazione per essere un'azienda sicura e per poter continuare ad esservi sempre vicini.

Resta in contatto con Gambín

Iscriviti alla nostra newsletter

Certificazioni di qualità

GLOBALGAP GRASP
GLOBALGAP GRASP
BRC FOOD SAFETY