Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare tutti i nostri servizi disponibili sul nostro sito web. Se continui a navigare consideriamo che accetti il nostro Politica sui cookie.   Accettare

Più di 200 persone partecipano a “Gambín Vívelo”

Evento Gambín Vívelo

Gli impianti della sede centrale di Gambín, ubicati nella località alicantina di Cox, hanno accolto recentemente la giornata a porte aperte denominata ‘Gambín Vívelo’. Un appuntamento a cui hanno preso parte più di duecento persone con l’unico, chiaro obiettivo di condividere un indimenticabile giorno attorno all’azienda e a tutti i membri che l’hanno reso possibile.

La giornata iniziò con la presentazione e il lancio dell’idea ‘Gambín Vívelo’, che ha come priorità rafforzare e condividere le esperienze e le emozioni che grazie alla sua équipe umana, Gambín è capace di offrire in tutte le sue espressioni: prodotti, rapporti umani e commerciali tra tutti.

Dopodiché si presentò il profondo restyling al quale sono state sottoposte tutte le proprie marche, così come alla promozione di una nuova marca, vale a dire la neonata ‘BIN’.

A seguire, un’ondata multicolore di persone si mise all’opera per vivere in gruppo l’emozione di creare composizioni di frutta con la propria idea immaginaria di pasticceria, o per partecipare ad una gara di fondo ‘cronometrata senza tempo’ ma tanto competitiva così come nei migliori eventi sportivi.

A chiusura della giornata un centinaio di persone diedero libero sfogo alla creatività e alle loro abilità di artisti dipingendo su lenzuola bianche in un’attività chiamata ‘il sentire fatto arte’, nel quale divennero protagonisti le tempere, gli acquerelli e i graffiti di ultima generazione.